Defibrillatore Semiautomatico

L’odontoiatria si rivolge con sempre maggior frequenza a pazienti anziani, molto spesso affetti da patologie mediche di vario tipo. Inoltre, sono tante le persone che percepiscono il trattamento odontoiatrico come un motivo di stress e di ansia. Per questo, in uno studio dentistico, è necessario dotarsi di defibrillatore semiautomatico.

Negli ultimi anni, grazie anche alle aspettative di vita superiori, l’odontoiatria ha cominciato a occuparsi maggiormente di pazienti anziani, molto spesso affetti da patologie mediche di vario tipo. Inoltre, ha dovuto confrontarsi con un numero crescente di persone odontofobiche, terrorizzate dalla possibilità di farsi curare da un dentista. Questo fatto, a cui si può aggiungere l’utilizzo di farmaci per anestesie locali o per la sedazione del paziente, ha portato nel tempo a un aumento del numero di emergenze di tipo cardiaco all’interno dello studio dentistico.

Per rispondere in modo tempestivo al problema, ci si è attrezzati di defibrillatore semiautomatico: l’apparecchio salvavita in grado di rilevare le alterazioni del ritmo della frequenza cardiaca e di erogare automaticamente una scarica elettrica al cuore qualora sia necessario. Generalmente, il dispositivo è composto da due elettrodi che devono essere posizionati sul torace del paziente (uno a destra e uno a sinistra del cuore) e da una parte centrale dedicata all’analisi dei dati da essi trasmessi. L’erogazione di uno shock elettrico serve per azzerare il battito cardiaco e, successivamente, ristabilirne il ritmo.

Contattaci!

Siamo sempre pronti ad ascoltare le tue necessità.

DOVE TROVARCI

Via Mantova 6 – 25122 – Brescia (BS)

 

Tel. 030 2944346
Riceviamo su appuntamento

 

WhatsApp. +39 392 6622890
Email. info@studiosoardi.it

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFORMAZIONI,
TI RISPONDEREMO ENTRO 24H